Pacta sunt servanda

Sarà che sono ormai diventato cinico a furia di guardare la politica domestica, ma proprio non riesco a comprendere tutta l’enfasi che si sta ponendo sulla “manina” o sulla “manona” che ha infilato in Consiglio dei Ministri l’ormai celeberrimo comma “Salva Berlusconi” mentre il Paese era impegnato a preparare il cenone della vigilia di Natale.

Read more on http://wp.me/p41zCI-2×3

Vincenzo A. Pistorio – VINCENZOPISTORIO.COM

Il tempo della chiarezza

Abbiamo un Presidente del Consiglio dei Ministri che – seduto allo stesso tavolo dell’Amministratore Delegato di quella che è stata ed è ancora la principale azienda del Paese – attacca i cosiddetti “poteri forti”, come se Sergio Marchionne fosse invece “debole” e poi direttamente dagli USA vola a fare da testimone di nozze all’amico di infanzia Marco Carrai, in un ricevimento che pullulava di banchieri, finanziari e diplomatici, come se questi non facessero parte proprio di quelle “forze” contro le quali millanta di combattere (senza naturalmente considerare il parterre de roi che ne ha sostenuto l’ascesa a Palazzo Chigi).

Read more on http://wp.me/p41zCI-2rX

Vincenzo A. Pistorio – VINCENZOPISTORIO.COM

Una vera seconda repubblica

Sono stato da sempre un sostenitore del primato del sistema parlamentare su quello presidenziale. Ho sempre ritenuto Westminster migliore di quello White House. Tuttavia affinché un sistema istituzionale funzioni, delicatissimi equilibri costituzionali devono riuscire a mantenersi.
Dopo venti anni di bipolarismo forzato possiamo giungere serenamente alla conclusione che l’innovazione maggioritaria introdotta a suo tempo dal referendum Segni e la conseguente legge elettorale di impronta maggioritaria ha fallito.

Read more on http://wp.me/p41zCI-2hx

Vincenzo A. Pistorio – VINCENZOPISTORIO.COM

Il #RefeRenzum

Sembrava una follia, una boutade invernale di fine gennaio, buttata lì da Stefania Giannini, segretario di Scelta Civica, in un’intervista al Foglio di Giuliano Ferrara. In effetti pochi commentatori e osservatori avevano colto la grande opportunità che il nostro Paese aveva davanti nel c…

Read more on http://wp.me/p41zCI-1TP

Vincenzo A. Pistorio – VINCENZOPISTORIO.COM

Io scelgo l’Europa

Mancano meno di tre giorni alla chiusura di una delle più penose e deprimenti campagne elettorali che la mia elefantiaca memoria possa ricordare con la viva speranza che almeno questa la possa cancellare definitivamente dai miei ricordi.
Si era ben previsto – a suo tempo – che la poli…

Read more on http://wp.me/p41zCI-1S9

Vincenzo A. Pistorio – VINCENZOPISTORIO.COM