Non li invidio

C’è un mestiere nella società che proprio oggi non invidio. Sono gli insegnanti, di ogni ordine e grado. Hanno il compito più ingrato, quello di spiegare a coloro che diverranno classe dirigente, uomini e donne del futuro, cosa sia successo ieri mattina a Parigi. Dovranno fronteggiare famiglie nelle quali lo sgomento e la rabbia hanno obnubilato i giudizi, lasciandosi andare al bieco razzismo. Si troveranno a discutere con i ragazzi più grandi di politica, cercando di aiutarli nel separare la propaganda dalla sostanza.

Read more on http://wp.me/p41zCI-2xd

Vincenzo A. Pistorio – VINCENZOPISTORIO.COM

Annunci