Sudditi e cittadini

Ma siamo proprio certi che questo modello di convivenza sociale, di “Codice Civile” ancora legato a doppio filo al Codice Romano, sia l’unico modello accettabile e sostenibile da parte dei cittadini? Siamo sicuri che noi italiani, che vogliamo una legge, un regolamento, una normativa per regolare qualunque aspetto della nostra vita, siamo nel giusto e che invece un’interpretazione un tantino più lasca e più “responsabile” non sia possibile?

Read more on http://wp.me/p41zCI-2lr

Vincenzo A. Pistorio – VINCENZOPISTORIO.COM

Annunci