#M5S Credibilità vo cercando

Ha ragione Mentana quando asserisce (ieri da Santoro) che Beppe Grillo non farà mai un accordo con questo PD perché il gruppo dirigente non è credibile. E il problema della credibilità l’aveva già enunciato in TV l’on. cittadino Avv. Alfonso Bonafede dalla Gruber (metto Avv perché loro hanno lauree che valgono il doppio della mia, evidentemente).
Come fa ad essere credibile un partito che prima ci ha portato nell’Unione monetaria e poi anziché chiedere le urne con l’imbroglio dello spread a 571 ha scelto un governo di emergenza nazionale?
Per il Movimento la credibilità è tutto.
Infatti …
Prima spacchiamo i computer e poi i computer sono i nuovi angeli della democrazia; poi l’AIDS non esiste perché un complotto delle case farmaceutiche (forse i morti di AIDS non sarebbero d’accordo ma tanto non possono testimoniare); l’olio di colza nei motori diesel, salvo poi accorgersi che aveva un costo immane per i paesi poveri; condono fiscale e tombale, bleah che schifo, però poi lo adopero; uno vale uno, ma uno vale più degli altri; dobbiamo riconvertire le industrie, dobbiamo restituire le fabbriche agli operai e non possiamo spostare la produzione da qui; la Montalcini una vecchia puttana; ….

(To be continued …)

Annunci