A rotazione

Un attivista del Movimento Cinque Stelle, intervistato a Radio Capital da Vittorio Zucconi e Edoardo Buffoni durante il TG Zero, alla domanda “Ma se doveste vincere chi sarà il Presidente del Consiglio?” risponde “Non saprei, non so se Beppe abbia deciso qualcosa … Poiché uno vale uno si potrebbe fare a rotazione“.

Bello, vero? Sei mesi uno, sei mesi un altro ….

Questa è la grande riforma istituzionale pentastellata: ritornare ai tempi della DC, quando i governi duravano in media nove mesi, cambiando i ministri. Chissà che mi sembrava fosse ‘sta democrazia liquida?

Rimpasto continuo …

 

 

Annunci