R.I.P. Sen. Prof. Rita Levi Montalcini

Interrompo il mio silenzio-blog per ricordare una grande donna, una grande scienziata ed una grande mente.

E siccome ho una memoria di elefante, purtroppo per me, non posso non ricordare che solo qualche mese anno  fa si era scagliato contro di lei il capo politico/portavoce del Movimento Cinque Stelle, usando termini non molto diversi da quelli adoperati dal moderato Francesco Storace qualche anno fa al Senato, quando i voti della scienziata scomparsa oggi erano fondamentali per la sopravvivenza del governo Prodi II.

Mi auguro che coloro che riempiono le bacheche di Facebook oggi, contriti nel dolore per la scomparsa della senatrice a vita, se lo ricordino fra due mesi ed evitino di dare il proprio voto a uno che dileggiò e insultò una persona che tutto il mondo scientifico e non ci ha invidiato.

Questa sarebbe coerenza, ma dubito che i fanatici del Movimento Cinque Stelle sappiano cosa sia.

Annunci